Giocare ai videogiochi vuole dire tante cose.

Un universo sconfinato di generi che si intrecciano, creando emozioni sempre diverse. Non a caso, ognuno di noi cerca qualcosa di diverso quando gioca ai videogiochi. Avventura, relax, adrenalina, paura, sfida, competizione.

Non c’è meglio o peggio. Vale tutto, purché il design sia rispettoso dell’utilizzatore.

Slot machine o giochini – solo apparentemente – innocui, che infestano i social e i nostri cellulari, sono studiati a tavolino per minimizzare il “contributo” di chi li utilizza, e tramite sistemi di ricompensa casuali intrappolano il giocatore, creando dipendenza.

Pensateci, anche dopo anni di esperienza, un giocatore di slot non sarà più bravo di un neofita. Non otterrà risultati migliori. La dedizione, in quel caso, porterà solo al fallimento e non al miglioramento. Lì conta solo la fortuna.

Fra le tante tipologie di VG (positivi), noi amiamo quelli competitivi, chiamati anche Sport Elettronici o, in forma abbreviata, esport.

Un mondo fantastico che ci piacerebbe farvi conoscere. Fare esport, infatti, vuol dire tante cose. Si possono giocare dal vivo oppure online, a livello amatoriale, semiprofessionistico e professionistico.

Noi vogliamo attivare un modello semplice, di tipo locale, una cosa matura e ben sperimentata in tutti questi anni negli sport “tradizionali”: un Gruppo (e)Sportivo amatoriale.

Già, un gruppo sportivo amatoriale con dinamiche simili alle diverse Associazioni Sportive Dilettantistiche che affollano il nostro territorio. Il Videogioco come il calcio, la pallacanestro, il volley. Il videogioco come sport. Niente di più, niente di meno.

Come ogni Associazione Sportiva che si rispetti, stiamo lavorando per avere una nostra sede dove incontrarci per scambiare quattro chiacchiere, una palestra dove allenarci e fare squadra, avremo i nostri coach, le nostre squadre che parteciperanno a tornei e manifestazioni, alcune organizzate proprio da noi.

Ma non da subito. Non gratis. Tutto questo è da costruire. Anche, e sopratutto, insieme a voi.

Siete dei videogiocatori e volete impegnarvi in un team competitivo? Siete un gruppo di amici, avete un clan e volete partecipare a tornei o manifestazioni? Conoscete molto bene un videogioco e volete fare da coach?

Usate questa pagina per candidarvi. Troveremo il modo per lavorare e giocare insieme!! 😉

Categorie: APSNews

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *