Growth Academy II edizione

Stiamo lavorano a pieno regime per lanciare la II Edizione della Growth Academy, il nostro progetto formativo più ambizioso, che vuole provare a coniugare divertimento, apprendimento e coinvolgimento in un’unica esperienza immersiva, tutta incentrata sul Mondo dei Videogiochi.

Ringraziamo il Centro per la giustizia minorile per la Sardegna per averci dato fiducia ancora una volta e la Fondazione Sardegna per aver creduto nel nostro progetto. Ci impegneremo al massimo per regalare ai ragazzi un’esperienza unica nel suo genere.

Questa sarà la nostra seconda edizione, ma ci piacerebbe ripetere questa formula anche in altri contesti; se volete sapere di più sulla nostra Academy, trovate più informazioni qui sotto. Se siete interessati, non esitate a contattarci!!

  • Obiettivi
  • Struttura
  • Psicologia dei VG

Il progetto Growth Academy si articola su diversi percorsi educativo/formativi, che andranno ad esplorare gli
aspetti cardine dello sconfinato mondo dei Videogiochi, con particolare attenzione a quelli competitivi, chiamati
esports.

Il metodo adottato sarà di tipo ‘esperienziale’, caratterizzato da numerose prove pratiche e di laboratorio. Non mancheranno continui richiami agli aspetti psicologici e cognitivi tipici dell’esperienza videoludica.

A conclusione del corso, i ragazzi saranno impegnati nell’organizzazione di un vero e proprio evento (live) esport!!

Struttura del progetto
Il progetto si svilupperà su quattro diversi filoni principali:

  1. HARDWARE E SOFTWARE DEI VG
    • Perché il PC è la migliore macchina da gioco: PC vs Console
    • Anatomia di un un pc da gaming
    • Periferiche di input e output: tastiere meccaniche, mouse da gaming, monitor
    • L’importanza di una buona connessione
    • Giocare su dispositivi mobili
  2. STORIA E GENERI DEI VG - DALLE ORIGINI AGLI ESPORTS
    • Noi siamo la nostra storia, anche nei VG
    • Le origini: Spacewar!, dalle Arcade alle Console, la crisi del 1983 e la rinascita con Nintendo/Sega
    • Il VG contemporaneo: Wolfestein 3D e Doom, Gran Turismo, Final Fantasy VII e The Legend of Zelda
    • Playstation, Xbox, Nintendo: il nuovo mercato delle console
    • L’evoluzione dei generi videoludici
    • Esports e Competizioni
  3. MARKETING E PRODUZIONE DI CONTENUTI FINALIZZATI ALL’ORGANIZZAZIONE
    DI UN EVENTO ESPORT
    • Le 4 leve del marketing (digitale)
    • Siti web, landing page e social (facebook, instagram, twitter)
    • Streaming e casting
    • Creare contenuti accattivanti
    • L’importanza dello storytelling

    * evento finale esport *

L’intero percorso di formazione si svilupperà su 3 mesi, l’ultimo dei quali in parte dedicato alla preparazione dell’evento live finale, secondo lo scheda riportato di seguito:

Mese 1

Mese 2

Mese 3

evento finale

Hw e Sw dei VG

Storia e generi dei VG

Marketing e contenuti

Organizzazione evento live

Ogni mese verrà suddiviso in 4 incontri con cadenza settimanale di 2,5 ore, per un totale di 10 ore mese. Ogni incontro seguirà un schema ricorrente, con una prima fase teorico/pratica di circa 1,5h ed una seconda dedicata ad aspetti psicologico/cognitivi in tema con l’argomento della giornata.

1,5h

15m

45m

Parte teorico/pratica

Pausa

Psicologia Cognitiva*

L’ultima giornata del mese prevederà un momento di gioco guidato, scegliendo titoli VG e modalità coerenti con l’argomento trattato in quel mese; questa giornata speciale di gioco sarà anche un momento di verifica dei concetti visti precedentemente.

Settimana 1

Settimana 2

Settimana 3

Settimana 4

teoria | pausa | psicologia

teoria | pausa | psicologia

teoria | pausa | psicologia

Sessione di gioco

Riassumendo:

  • 3 mesi totali, compresa organizzazione evento finale (torneo live esports)
  • 30 ore totali | 10h mese | 2,5h ore settimanali

Nel momento dedicato alla psicologia cognitiva proveremo a concentrarci su emozioni/sensazioni/impressioni derivanti dall’esperienza del corso e da quella specifica delle sessioni in-game, sviluppando pensiero e ragionamento, lavorando sulla risoluzione dei problemi, concentrandoci su memoria e attenzione, stimolando la consapevolezza.

Alcuni temi specifici legati al mondo dei VG, che tratteremo nel corso:

    • Come i mondi virtuali influenzano mente e comportamento
    • Identità e VG: essere qualcuno nei mondi virtuali (Avatar)
    • Immersività dei VG
    • Il concetto di Flow
    • VG tra emozione e cognizione
    • Gli effetti dei VG sulla cognizione sociale
    • Imparare dai VG
    • Psicopatologia del VG
    • Il VG come abitudine poco salutare: aspetti fisici
    • Il VG come fonte di distrazione: ADHD Disorder
    • La dipendenza dai VG
    • Il VG come fuga dalla realtà: derive psicotiche
    • Restaurare il Videogioco: le tecnologie positive

A questi affiancheremo temi più generali, come:

  • Problem solving
  • Lavorare per obiettivi: goal settings
  • La gestione dello stato
  • Tecniche di meditazione e Mindfulness
  • Yoga della risata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONTATTACI

Compila tutte le parti del modulo con attenzione. Ti risponderemo appena possibile. Grazie!

Growth Gaming APS
07100 – Sassari
info@growthgaming.it